Vai menu di sezione

Centro Aiuto Anziani

Il Centro Aiuto Anziani è un programma di promozione sociale del Comune di Rovereto avviato nel 2012 in alcuni rioni (Borgo Sacco e S. Giorgio, Rovereto Nord), realizzato con la collaborazione dell'APSP C. Vannetti e della Cooperativa sociale "La Casa" di Rovereto (ora "Vales").

Esso mira allo sviluppo di forme di welfare generativo per e con gli anziani residenti nelle comunità locali, al fine di promuovere occasioni d'incontro interpersonale, reti sociali informali, forme di vicinanza e di aiuto reciproco quotidiano, interventi di sostegno alla domiciliarità basati sul volontariato, occasioni di partecipazione sociale e di cittadinanza attiva e stili di vita salutari.

Il Centro Aiuto Anziani prevede il coinvolgimento e la collaborazione delle persone anziane e delle associazioni locali, la formazione di volontari impegnati in servizi diversi, la messa a disposizione delle persone anziane di servizi domiciliari di prossimità attivabili con una semplice telefonata: soprattutto momenti di compagnia, servizi di accompagnamento e piccole manutenzioni domestiche. Una particolare attenzione è riservata alle persone anziane più fragili segnalate dal servizio sociale comunale.

Il Centro Aiuto Anziani organizza anche i "pomeriggi insieme", incontri a libero accesso che costituiscono un motivo interessante per uscire di casa, una occasione di incontro e di conversazione, un momento di scambio di esperienze e di apertura agli altri, un modo per ritrovare legami e amicizie e dare forma a sogni e desideri e vivere meglio, insieme.

Il programma sociale "Centro Aiuto Anziani" definito dal rinnovato Protocollo d'intesa è stato esteso nel 2014 al quartiere del Centro storico di Rovereto. Il progetto ha beneficiato di un sostegno finanziario assicurato all'Azienda dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto.

Info al numero 0464.406414

Pagina pubblicata Martedì, 15 Maggio 2018 - Ultima modifica: Mercoledì, 30 Maggio 2018
torna all'inizio del contenuto