Vai menu di sezione

RSA Servizio Accoglienza Temporanea ad accesso privato

L'A.p.s.p. gestisce direttamente 14 posti letto RSA situati nella RSA di via Vannetti n. 6. Vi possono accedere persone per le quali sia accertata la condizione di non autosufficienza da una Unità Valutativa Multidisciplinare di una azienda sanitaria. I livelli assistenziali e gli standard di servizio assicurati dall'Apsp nei posti letto RSA non convenzionati sono quelli che l'Apsp assicura nei posti letto convenzionati con l'APSS previsti dalla legislazione provinciale, dalle direttive annuali provinciali e dalla Carta dei servizi dell'Aspo. Il beneficiario ha facoltà di mantenere il proprio medico di medicina generale o di avvalersi del servizio medico della RSA. Il ricovero in RSA nei posti letto non convenzionati è sempre da intendersi come temporaneo, di durata massima normalmente pari ad un anno, eventualmente prorogabile.

Il Consiglio di Amministrazione con Deliberazione n. 3 del 27/01/2016 ha approvato il Regolamento del Servizio Accoglienza Temporanea in RSA ad accesso privato (SAT).

L'accoglienza temporanea in RSA ad accesso privato è ora possibile anche per periodi limitati, in modo programmato o al bisogno, con lo scopo di dare sollievo ai familiari per fronteggiare momenti di sovraccarico o situazioni di difficoltà, come per esempio quelle che si presentano quando l'assistente privata va in ferie.

DESTINATARI

I cittadini di Rovereto o dei Comuni della Comunità della Vallagarina possono presentare domanda di ammissione ai posti letto RSA non convenzionati direttamente all'A.p.s.p. C. Vannetti.

Il servizio medico dell'A.P.S.P. Clementino Vannetti, in sede di valutazione della domanda di accesso del richiedente ed a seguito di variazioni, nel corso del periodo di degenza, della situazione clinica del Residente definisce la tariffa da applicare.

In caso di stanza singola si applicano le maggiorazioni già indicate nella sezione dedicata alla RSA. Sono a carico dell'utente eventuali costi per l'acquisto di farmaci non riconosciuti dal servizio sanitario provinciale. 

I CITTADINI RESIDENTI IN COMUNI EXTRAPROVINCIALI O IN COMUNI TRENTINI DIVERSI DA QUELLI DELLA COMUNITA' DELLA VALLAGARINA

Possono presentare domanda di ammissione ai posti letto RSA non convenzionati direttamente all'A.p.s.p. C. Vannetti.La tariffa praticata nel 2019 è pari ad Euro 49,48 di retta alberghiera giornaliera alla quale va sommata la retta sanitaria prevista dalle direttive provinciali vigenti per i residenti in comuni extraprovinciali. La tariffa sanitaria vigente per il posto letto RSA base è pari ad Euro 74,23. 

AI CITTADINI RESIDENTI IN COMUNI EXTRAPROVINCIALI INVIATI DALL'AZIENDA SANITARIA DI RIFERIMENTO è applicata la sola retta alberghiera di Euro 49,48 in quanto la retta sanitaria è a carico della relativa Azienda Sanitaria.

Modulistica posti non convenzionati

Per accedere ai posti letto non convenzionati con l'Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari va utilizzata la modulistica espressamente predisposta, da scaricare o ritirare presso l'ufficio competente.

Gli interessati sono invitati a chiedere un colloquio nel quale saranno date tutte le informazioni e l'assistenza per la compilazione della domanda, facendo riferimento all'Assistente Sociale, signora Lodovica Candiani, al numero 0464/455029 oppure all'inidirizzo email lodovica.candiani@apspvannetti.it e all'Addetto Amministrativo, signora Nicoletta Bertolini, al numero 0464/455009, oppure scrivere una mail a nicoletta.bertolini@apspvannetti.it.

Pagina pubblicata Martedì, 15 Maggio 2018 - Ultima modifica: Mercoledì, 27 Febbraio 2019
torna all'inizio del contenuto